Frasissime » Frasi » Felicità » Le 50 più belle Frasi sull’Infelicità (in inglese e italiano)

Le 50 più belle Frasi sull’Infelicità (in inglese e italiano)

frasi sull infelicita

Con questa raccolta di aforismi scopriamo insieme le più belle frasi sull’infelicità. Frasi tristi, intense, un po’ malinconiche e nostalgiche, perfette per riflettere sulla propria vita, le proprie insoddisfazioni, e sul come gestiamo le nostre relazioni. Frasi per pensare e commuoversi, o da dedicare ad una persona speciale.

La vita è fatta di alti e bassi, e certe volte può essere davvero dolorosa. Amicizie, amori e sentimenti che credevamo eterni possono sbriciolarsi sotto i nostri occhi, in un attimo possiamo credere di aver perso tutto. La vita però può anche sorprenderci in positivo, facendoci risalire all’improvviso, ed è allora che la tristezza assume sembianze differenti. Il nostro passato ci guida, ci aiuta a non commettere gli stessi sbagli, a proteggere il nostro cuore in modo che non possa più rompersi. L’infelicità prima ci abbatte e poi ci rafforza. Ecco 50 frasi sull’infelicità (in inglese e italiano):

Citazioni, Aforismi e Frasi sull’Infelicità

How noble is the sad heart, whose sadness doesn’t keep him from singing a song with the happy hearts.

Come è nobile chi, col cuore triste, vuol cantare ugualmente un canto felice, tra cuori felici. (Khalil Gibran)

Many people lose the small joys in the hope for the big happiness.

Molte persone si perdono le piccole gioie nella speranza della grande felicità. (Pearl S. Buck)

Unhappy is he to whom the memories of childhood bring only fear and sadness.

Infelice è colui al quale i ricordi dell’infanzia portano solo paura e tristezza. (H. P. Lovecraft)

We never taste a perfect joy; our happiest successes are mixed with sadness.

Non proviamo mai una gioia perfetta; i nostri successi più felici sono mescolati con la tristezza. (Pierre Corneille)

There is no happiness without knowledge. But knowledge of happiness is unhappy; for knowing ourselves happy is knowing ourselves passing through happiness, and having to, immediatly at once, leave it behind. To know is to kill, in happiness as in everything. Not to know, though, is not to exist.

Non c’è felicità se non con consapevolezza. Ma la consapevolezza della felicità è infelice, perché sapersi felice è sapere che si sta attraversando la felicità e che si dovrà subito lasciarla. Sapere è uccidere, nella felicità come in tutto. (Fernando Pessoa)

I felt that I breathed an atmosphere of sorrow.

Sentivo di respirare un’atmosfera di afflizione. (Edgar Allan Poe)

People don’t notice whether it’s winter or summer when they’re happy.

La gente non si accorge se è estate o inverno quando è felice. (Anton Čechov)

Man is unhappy because he doesn’t know he’s happy. If anyone finds out he’ll become happy at once.

L’uomo è infelice perché non sa di essere felice. Se qualcuno lo scopre che diventerà felice in un attimo. (Fyodor Dostoevsky)

I’m really afraid to feel happy because it never lasts.

Ho davvero paura di sentirmi felice perché la felicità non dura. (Andy Warhol)

The greatest happiness is to know the source of unhappiness.

La più grande felicità è conoscere la fonte dell’infelicità. (Fyodor Dostoevsky)

Nothing is more responsible for the good old days than a bad memory.

Niente è più responsabile per i bei vecchi tempi di un brutto ricordo. (Franklin Pierce Adams)

Nothing’s so dainty sweet as lovely melancholy.

Nulla è così dolce e delicato come un’adorabile malinconia. (Francis Beaumont)

Perfect happiness, something very near to sadness.

La vera felicità è qualcosa di molto vicino alla tristezza. (Charlie Chaplin)

The good times of today are the sad thoughts of tomorrow.

I momenti sereni di oggi sono i pensieri tristi di domani. (Bob Marley)

A fool with a heart and no sense is just as unhappy as a fool with sense and no heart.

Uno sciocco col cuore, ma senza cervello è uno sciocco altrettanto infelice di uno col cervello ma senza cuore. (Fëdor Dostoevskij)

Time will explain.

Il tempo spiegherà. (Jane Austen)

While money can’t buy happiness, it certainly lets you choose your own form of misery.

Anche se il denaro non può comprare la felicità, ti permette comunque di scegliere la tua forma di infelicità. (Groucho Marx)

My melancholy is the most faithful mistress I have known; what wonder, then, that I love her in return.

La mia malinconia è l’amante più fedele che io abbia conosciuto. Di che meravigliarsi, quindi, se io ne ricambio l’amore. (Søren Kierkegaard)

The butterfly counts not months but moments, and has time enough.

La farfalla non conta i mesi ma i momenti, e ha tempo a sufficenza. (Rabindranath Tagore)

Where fear is, happiness is not.

Dove c’è paura, non c’è felicità. (Lucio Anneo Seneca)

Memory is the diary we all carry about with us.

La memoria è il diario che portiamo tutti con noi. (Oscar Wilde)

People seem to get nostalgic about a lot of things they weren’t so crazy about the first time around.

La gente sembra avere nostalgia di molte cose che non la facevano così impazzire una volta. (Anonimo)

Unhappiness is necessary to understand the joy, the doubt to understand the truth… the death to understand the life.

Serve l’infelicità per comprendere la gioia, il dubbio per capire la verità… la morte per capire la vita. Quindi affronta e abbraccia la tristezza quando viene. (Madre Teresa di Calcutta)

The happiness and unhappiness of men depends as much on their ethics as on fortune.

La felicità e l’infelicità degli uomini dipendono tanto dalla loro etica quanto dalla fortuna. (François de La Rochefoucauld)

Melancholy is the enjoyment of being sad.

La malinconia è la gioia di essere tristi. (Victor Hugo)

Selfish or neurotic people can twist anything, even love, into some sort of misery or exploitation.

Le persone egoiste o nevrotiche possono trasformare qualsiasi cosa, persino l’amore, e farlo diventare causa di infelicità o di sfruttamento. (C. S. Lewis)

No man is happy unless he believes he is.

Non è felice chi non si considera felice. (Publilio Siro)

You may never be happy. So you just have to dance, dance so well that you leave everyone speechless.

Può darsi che non sarai mai felice. Perciò non ti resta che danzare, danzare così bene da lasciare tutti a bocca aperta. (Haruki Murakami)

You know… when you are sad you love the sunsets.

Sai… quando si è molto tristi si amano i tramonti. (Antoine de Saint-Exupéry

I recognized happiness by the ​noise it made when it left.

Ho riconosciuto la felicità dal rumore che ha fatto andandosene. (Jacques Prévert)

Suffering, disappointments and melancholy are there not to vex us or cheapen us or deprive us of our dignity but to mature and transfigure us.

I dolori, le delusioni e la malinconia non sono fatti per renderci scontenti e toglierci valore e dignità, ma per maturarci. (Hermann Hesse)

The safest way of not being very miserable is not to expect to be very happy.

Per non diventare molto infelici il mezzo più sicuro sta nel non pretendere di essere molto felici. (Arthur Schopenhauer)

I have committed the worst sin than a man can commit: I have not been happy.

Ho commesso il peggiore dei peccati che un uomo possa commettere. Non sono stato felice. (Jorge Luis Borges)

Perfect happiness – something very near to sadness.

La vera felicità è qualcosa di molto vicino alla tristezza. (Charlie Chaplin)

It is an illusion that youth is happy, an illusion of those who have lost it.

È un’illusione che la gioventù sia felice, l’illusione di coloro che l’hanno persa. (William Somerset Maugham)

You can not be unhappy when you have this: the smell of the sea, the sand beneath your fingers, the air, the wind.

Non si può essere infelici quando si ha questo: l’odore del mare, la sabbia sotto le dita, l’aria, il vento. (Irène Némirovsky)

Life is full of happiness and tears; be strong and have faith.

La vita è piena di felicità e lacrime; sii forte e abbi fede. (Kareena Kapoor Khan)

They always say time changes things, but you actually have to change them yourself.

Dicono sempre che il tempo cambi le cose, ma in realtà devi cambiarle da solo. (Andy Warhol)

There is no greater sorrow than to recall in misery the time when we were happy.

Nulla addolora maggiormente che ripensare ai momenti felici quando si è nel dolore. (Dante Alighieri)

I feel like I’m waiting for something that isn’t going to happen.

Mi sento come se stessi aspettando qualcosa che non succederà. (Anonimo)

What if everything in the world were a misunderstanding, what if laughter were really tears?

E se tutto nel mondo fosse un malinteso, e se le risate fossero in realtà lacrime? (Søren Kierkegaard)

The word “happy” would lose its meaning if it was not balanced by sadness.

La parola “felice” perderebbe il suo significato se non fosse bilanciata dalla tristezza. (Carl Jung)

Die with memories, not dreams.

Muori con ricordi, non con sogni. (Anonimo)

A desire of desires: the melancholy.

Un desiderio di desideri: la malinconia. (Lev Tolstoj)

How bitter a thing it is to look into happiness through another man’s eyes.

Com’è amaro guardare la felicità attraverso gli occhi di un altro. (William Shakespeare)

The best moments of love are made of a quiet and sweet melancholy, when you cry and you don’t even know why.

I momenti migliori dell’amore sono quelli di una quieta e dolce malinconia, dove tu piangi e non sai di che. (Giacomo Leopardi)

It’s getting harder and harder to fake a smile.

Sta diventando sempre più difficile fingere un sorriso. (Anonimo)

Melancholy sees the worst of things, – things as they may be, and not as they are. It looks upon a beautiful face, and sees but a grinning skull.

La malinconia vede le cose peggiori, come potrebbero essere e non come sono. Guarda un bel viso e non vede che un teschio sorridente. (Christian Nestell Bovee)

Nostalgia is a seductive liar.

La nostalgia è un bugiardo seducente. (George Ball)

Life can only be understood backwards, but it must be lived forwards.

La vita può essere capita solo all’indietro, ma va vissuta in avanti. (Søren Kierkegaard)

The waste of life lies in the love that we have not been able to give, in power that we have not been able to use, in the selfish prudence that prevented us from taking risks and that, by so avoiding displeasure, made us miss happiness.

Lo spreco della vita si trova nell’amore che non si è saputo dare, nel potere che non si è saputo utilizzare, nell’egoistica prudenza che ci ha impedito di rischiare e che, evitandoci un dispiacere, ci ha fatto mancare la felicità. (Oscar Wilde)

The word “progress” has no meaning as long as unhappy children exist.

La parola “progresso” non significherà mai niente finché ci saranno bambini infelici. (Albert Einstein)

Torna su