Frasissime » Frasi » Vivere » Frasi sulla Vanità: le 50 più belle (in Inglese e Italiano)

Frasi sulla Vanità: le 50 più belle (in Inglese e Italiano)

frasi sulla vanita

Avere a che fare con gente vanitosa è davvero dura. Le persone piene di sé tendono ad elevarsi sugli altri, a non prestare ascolto all’opinione altrui, o a farlo solo per avere la possibilità di criticare. Per la stessa ragione, riscontrare un’eccessiva vanità in se stessi può essere il primo passo per migliorare. Lavorare sul proprio carattere non è semplice, ma in determinate circostanze è necessario. Viviamo in un mondo che ci porta sempre a contatto con gli altri, fisicamente o virtualmente, ed essere troppo vanitosi equivale ad un freno per le proprie relazioni. Si può essere fieri di se stessi senza dover per forza seccare gli altri, è tutta una questione di equilibrio.

Con questa raccolta di aforismi scopriamo insieme le più belle frasi sulla vanità. Frasi sull’autostima sopraelevata, sulla capacità di apprezzare se stessi, certe volte anche più del dovuto. Frasi da cui possiamo imparare qualcosa sui pro e i contro del nostro carattere e su chi ci circonda. Ecco 50 frasi sulla vanità (in inglese e italiano):

Citazioni, Aforismi e Frasi sulla Vanità

The knowledge of yourself will preserve you from vanity.

Conoscere te stesso ti salverà dalla vanità. (Miguel de Cervantes)

On the highest throne in the world, we still sit only on our own bottom.

Anche sul trono più elevato del mondo, si è pur sempre seduti sul proprio sedere. (Michel de Montaigne)

Don’t be so humble – you are not that great.

Non siate modesti, non siete abbastanza grandi per esserlo. (Golda Meir)

Vanity well fed is benevolent. Vanity hungry is spiteful.

La vanità, nutrita bene, diventa benevola. Se affamata, diventa maligna. (Mason Cooley)

Humility is the solid foundation of all virtues.

L’umiltà è il solido fondamento di tutte le virtù. (Confucio)

In the course of my life, I have often had to eat my words, and I must confess that I have always found it a wholesome diet.

Nel corso della mia vita, ho dovuto spesso rimangiare le mie parole e devo confessare che l’ho sempre trovata una dieta molto sana. (Winston Churchill)

It is just like man’s vanity and impertinence to call an animal dumb because it is dumb to his dull perceptions.

È tipico della vanità e dell’impertinenza dell’uomo definire stupidi gli animali perché appaiono così ai suoi sensi ottusi. (Mark Twain)

Do you wish people to think well of you? Don’t speak well of yourself.

Vuoi che la gente pensi bene di te? Non parlare bene di te stesso. (Blaise Pascal)

Curiosity is only vanity. We usually only want to know something so that we can talk about it.

La curiosità è solo vanità. La maggior parte delle volte si vuole sapere qualcosa solo per poterne parlare.(Blaise Pascal)

Vanity is the quicksand of reason.

La vanità è una sabbia mobile per la ragione. (George Sand)

Live as if you were to die tomorrow. Learn as if you were to live forever.

Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre. (Mahatma Gandhi)

The smaller the mind the greater the conceit.

Più piccola è la mente più grande è la presunzione. (Esopo)

With people of limited ability modesty is merely honesty. But with those who possess great talent it is hypocrisy.

Nelle persone di capacità limitate la modestia è semplice onestà, ma in chi possiede un grande talento è ipocrisia. (Arthur Schopenhauer)

Travel makes one modest. You see what a tiny place you occupy in the world.

Viaggiare rende modesti. Ci mostra quanto è piccolo il posto che occupiamo nel mondo. (Gustave Flaubert)

Wherever there is a human being, there is an opportunity for a kindness.

Ovunque ci sia un essere umano, vi è la possibilità per una gentilezza. (Lucio Anneo Seneca)

There’s no such thing as intelligent vanity.

Non esiste vanità intelligente. (Louis-Ferdinand Céline)

The best of man is he who blushes when you praise him and remains silent when you defame him.

Il migliore fra gli uomini è colui che arrossisce quando lo lodi e rimane in silenzio quando lo diffami. (Khalil Gibran)

Humility is not thinking less of yourself, it’s thinking of yourself less.

La vera umiltà non è pensare che tu valga meno degli altri; è pensare meno a te stesso e più agli altri. (C. S. Lewis)

Loving yourself isn’t vanity. It’s sanity.

Amare se stessi non è vanità. È sanità mentale. (André Gide)

Modesty is the only sure bait when you angle for praise.

La modestia è l’esca più efficace per procacciarsi una lode. (Philip Stanhope, IV conte di Chesterfield)

We are all apprentices in a craft where no one ever becomes a master.

Siamo tutti apprendisti in un mestiere dove non si diventa mai maestri. (Ernest Hemingway)

No one would love himself if he really knew himself and thus, without vanity, which is the life blood of the spirit, our soul would die of anaemia.

Nessuno amerebbe se stesso se si conoscesse veramente, e così, se non ci fosse la vanità, che è il sangue della vita spirituale, la nostra anima morirebbe di anemia. (Fernando Pessoa)

The truest characters of ignorance are vanity and pride and arrogance.

Le vere caratteristiche dell’ignoranza sono la vanità, l’orgoglio e l’arroganza. (Samuel Butler)

It is amazing what you can accomplish if you do not care who gets the credit.

È sorprendente ciò che puoi realizzare se non ti importa di chi si prenda il merito. (Harry Truman)

Egotism is the tongue of vanity.

L’egocentrismo è la lingua della vanità. (Sébastien-Roch Nicolas de Chamfort)

Humility is nothing but truth, and pride is nothing but lying.

L’umiltà non è altro che verità, e l’orgoglio non è altro che mentire. (Vincenzo de’ Paoli)

Had I been in love, I could not have been more wretchedly blind. But vanity, not love, has been my folly.

Non avrei potuto essere più disperatamente cieca se fossi stata innamorata. Ma è stata la vanità, non l’amore, che mi ha perduta. (Jane Austen)

To be humble to superiors is a duty, to equals courtesy, to inferiors nobleness.

Essere umili con i superiori è un dovere, con i pari è una cortesia, con i subordinati è nobiltà. (Benjamin Franklin)

The superior man is modest in his speech, but exceeds in his actions.

L’uomo superiore è modesto nel suo discorso, ma eccede nelle sue azioni. (Confucio)

We are so vain that we even care for the opinion of those we don’t care for.

Siamo così vanitosi che ci preoccupiamo persino delle opinioni di coloro che non ci interessano. (Marie von Ebner Eschenbach)

A modest little person, with much to be modest about.

Un uomo modesto, che aveva molti motivi di esserlo. (Winston Churchill, parlando di Clement Attlee)

Vanity working on a weak head, produces every sort of mischief.

La vanità, quando lavora su un cervello debole, produce ogni tipo di danno. (Jane Austen)

He who denies his own vanity usually has it in so brutal a form that he must shut his eyes in order to avoid despising himself.

Chi nega la propria vanità, di solito la possiede in forma così brutale da chiudere istintivamente gli occhi davanti ad essa, per non dover disprezzare se stesso. (Friedrich Nietzsche)

Some people are proud of their humility.

Alcune persone sono orgogliose della loro umiltà. (Henry Ward Beecher)

The most lucrative trade would be to buy people for what they’re worth and sell them for what they believe to be worth.

Il commercio più lucroso sarebbe quello di comprare le persone per quello che valgono e di rivenderle per quello che credono di valere. (Véra de Bénardaky)

False modesty is the refinement of vanity.

La falsa modestia è l’apoteosi della vanità. (Jean de La Bruyère)

Vain men never hear anything but praise.

I vanitosi sentono solo le lodi. (Antoine de Saint-Exupéry)

The only true wisdom is in knowing you know nothing.

L’unica vera saggezza è sapere di non sapere nulla. (Socrate)

He that falls in love with himself will have no rivals.

Chi si innamora troppo di sé stesso, non avrà contendenti. (Benjamin Franklin)

Conceit spoils the finest genius. There is not much danger that real talent or goodness will be overlooked long; even if it is, the consciousness of possessing and using it well should satisfy one, and the great charm of all power is modesty.

La presunzione rovina il genio più raffinato. Non c’è molto pericolo che il vero talento o la vera qualità vengano trascurati a lungo; anche se lo sono, la coscienza di possederli ed usarli bene dovrebbe soddisfare una persona, ed il grande fascino di tutto il potere è la modestia. (Louisa May Alcott)

For the clairvoyant eye, modesty is only a form, more visible, vanity.

A un’occhiata più attenta, la modestia non è che una forma, anche più visibile, di vanità. (Jules Renard)

When dealing with people, remember you are not dealing with creatures of logic, but with creatures bristling with prejudice and motivated by pride and vanity.

Quando hai a che fare con le persone, ricorda che non hai a che fare con creature mosse dalla logica, ma con creature piene di pregiudizi e motivate dall’orgoglio e dalla vanità. (Dale Carnegie)

Vanity is the fear of appearing original: it is thus a lack of pride, but not necessarily a lack of originality.

La vanità è la paura di apparire originali: perciò è una mancanza di superbia, ma non necessariamente di originalità. (Friedrich Nietzsche)

What makes the vanity of others insufferable to us is that it wounds our own.

Ciò che rende la vanità degli altri insopportabile, è che offende la nostra. (François De La Rochefoucauld)

Nobody who takes on anything big and tough can afford to be modest.

Nessuno che affronta qualcosa di grande e forte può permettersi di essere modesto. (Orson Welles)

A man’s vanity tells him what is honor, a man’s conscience what is justice.

La vanità di un uomo gli dice cos’è l’onore, la coscienza cos’è la giustizia. (Walter Savage Landor)

The awareness of our own strength makes us modest.

La consapevolezza della nostra forza ci rende modesti. (Paul Cezanne)

A shy failure is nobler than an immodest success.

Un fallimento dignitoso è più nobile di un successo arrogante. (Kahlil Gibran)

Vanity and pride are different things, though the words are often used synonymously. A person may be proud without being vain. Pride relates more to our opinion of ourselves, vanity to what we would have others think of us.

Vanità e orgoglio sono cose molto diverse, benché le due parole siano spesse usate come sinonimi. Si può essere orgogliosi senza essere vanitosi. L’orgoglio si riferisce più all’opinione che abbiamo di noi stessi, la vanità a quella che si vorrebbe che gli altri avessero di noi. (Jane Austen)

The simplest acts of kindness are by far more powerful then a thousand heads bowing in prayer.

I più semplici atti di gentilezza sono di gran lunga più potenti di mille teste che si inchinano in preghiera. (Mahatma Gandhi)

Modesty: the gentle art of enhancing your charm by pretending not to be aware of it.

Modestia: l’arte raffinata di esaltare il tuo fascino fingendo di non esserne consapevole. (Oliver Herford)

Stupidity talks, vanity acts.

La stupidità parla, la vanità agisce. (Victor Hugo)

Torna su