Frasissime » Frasi » Amore » Frasi Amore non Corrisposto o Ricambiato: le 100 più tristi

Frasi Amore non Corrisposto o Ricambiato: le 100 più tristi

frasi amore non corrisposto

Con questa raccolta di aforismi scopriamo insieme le più belle frasi amore non corrisposto. Frasi intense, drammatiche, romantiche e cariche di sentimento, sull’amore impossibile e sulla sofferenza in amore. Frasi da dedicare a quella persona speciale che fa battere nostro cuore all’impazzata, ma con la quale in questo momento non possiamo stare. È una dura realtà, ma l’amore non corrisposto spesso è anche quello che fa più male.

In amore certe volte capita anche di soffrire, soprattutto quando la persona che amiamo non ricambia i nostri sentimenti. Amare qualcuno invano fa male, e si è sempre indecisi se arrendersi alla realtà oppure perseverare. La testa ci dice una cosa, ma il cuore non conosce ragioni. Ecco 100 frasi amore non corrisposto:

Frasi Amore non Corrisposto

L’inferno è la sofferenza di non poter più amare. (Fëdor Dostoevskij)

A un cuore in pezzi nessuno s’avvicini senza l’alto privilegio di aver sofferto altrettanto. (Emily Dickinson)

Non c’è travestimento che possa alla lunga nascondere l’amore dov’è, né fingerlo dove non è. (François de La Rochefoucauld)

Ognuno porta in fondo a sé stesso come un piccolo cimitero di coloro che ha amato. (Romain Rolland)

Amare è così breve, dimenticare così lungo. (Pablo Neruda)

A volte è meglio amare un amore impossibile che averlo senza poterlo amare. (Anonimo)

Abbi fede nell’amore anche quando ti fa soffrire. Non chiudere il tuo cuore. (Rabindranath Tagore)

Abbiamo preso due strade diverse dimenticando che il mondo è rotondo. (Anonimo)

Ad uccidere non è il cuore spezzato, ma l’orgoglio ferito. (Gilbert Parker)

Il più difficile non è il primo bacio, ma l’ultimo. (Paul Géraldy)

È davvero raro che ci si lasci in buon accordo, perché se si fosse in buon accordo, non ci si lascerebbe. (Marcel Proust)

L’inferno è non amare più. (Georges Bernanos)

Amare qualcuno non è niente, essere amato da qualcuno è qualcosa, amare qualcuno che ti ama è tutto.(Bill Russell)

Alcuni pensano che tenere duro renda forti, ma a volte lo si diventa arrendendosi. (Hermann Hesse)

Alle volte l’amore può essere magia. Ma alle volte la magia, può essere solo un’illusione. (Iavan)

Amare è meglio che essere amati. È molto più sicuro. (Sacha Guitry)

Mai come adesso aveva tanto onestamente sentito che avrebbe potuto amarlo, mai come adesso che tutto il suo amore era vano. (Jane Austen)

Non è il mio fiato che mi manca è il tuo. (Federica Abbate)

L’amore soddisfatto è un piacevole passatempo; l’amore infelice è un dente guasto del cuore. (Gioachino Rossini)

Io, se solo sapessi dov’è, dove ho perso la mia pazienza e lasciato la speranza per trovare indifferenza, freddo e apparenza. (Elisa)

Le persone con i piedi per terra dicono che l’amore è una follia. In realtà ciò che accade è che la fantasia violentemente distorta da immagini piacevolissime, dove ogni passo ti avvicina alla felicità, viene crudamente riportata alla dura realtà. (Gustave Flaubert)

La vita è troppo corta per sprecarla a inseguire un amore impossibile. (Henri-Frédéric Amiel)

La vita è assurda. Trovi la tua anima gemella, ma non sei la sua. (Anonimo)

La verità è che tutti ti faranno del male. Sta a te decidere per chi vale la pena di soffrire. (Bob Marley)

La tristezza viene dalla solitudine del cuore. (Montesquieu)

Dove si è rotto il filo di seta che ci univa. (Elisa)

Le illusioni su una donna che si è amata, rassomigliano ai reumatismi: non ce se ne libera mai completamente. (Henry Becque)

La sola cosa che ci divide è la realtà. (Anonimo)

L’unico modo per conoscere una persona è amarla senza speranza. (Walter Benjamin)

L’amore, a volte, è amare qualcuno che non ti amerà mai. (Boris Vian)

L’amore perdona tutto, tranne una cosa, quella di non essere amato. (Jean-Baptiste Henri Lacordaire)

L’amore non bisogna implorarlo e nemmeno esigerlo. L’amore deve avere la forza di attingere la certezza in se stesso. Allora non sarà trascinato, ma trascinerà. (Hermann Hesse)

L’amore infelice è la sofferenza più pesante, ma a sua volta l’amore infelice più pesante, il più tormentante, è quando l’oggetto dell’amore è tale che per sua natura non può essere amato, mentre per l’amante esso è l’unico oggetto ch’egli desidera con tutto il cuore. (Søren Kierkegaard)

L’amore impossibile è il più bello, il più forte, il più romantico, il più puro. (Anonimo)

L’amore fugge come un’ombra l’amore reale che l’insegue, inseguendo chi lo fugge, fuggendo chi l’insegue. (William Shakespeare)

L’amore è tanto più probabile quanto più sembra impossibile. (Jules Sandeau)

L’amore è fuoco. Ma non sai se scalderà il cuore o brucerà la tua casa. (Joan Crawford)

L’amore è cieco e gli amanti non possono vedere. (William Shakespeare)

L’amore che dura più a lungo è l’amore non corrisposto. (William Somerset Maugham)

Io l’amo e lei non m’ama; le scrivo, non risponde; La guardo, non mi guarda; la cerco e si nasconde. Per lei sprecai tesori, gittai doni su doni, Escogitai, tramando, il vol delle occasioni. Ahimé! tutto fu vano! Rimasi sulle scale, Negletto, a bocca asciutta, cantando un madrigale.(Arrigo Boito e Giuseppe Verdi)

In amore non amare troppo è un mezzo sicuro per essere amati. (François de La Rochefoucauld)

Il piacere dell’amore dura un momento, il dolore dell’amore dura una vita. (Bette Davis)

Il peggior modo di sentire la mancanza di qualcuno è starci seduto vicino e sapere che non lo potrai avere mai. (Gabriel García Márquez)

Il peggior modo di sentire la mancanza di qualcuno è esserci seduto accanto e sapere che non l’avrai mai. (Gabriel Garcia Marquez)

Il mio più grande dolore è non poter far niente per la persona che amo. (Jim Morrison)

Il corso del vero amore non è mai andato liscio. (William Shakespeare)

I matrimoni senza amore sono spaventosi. Tuttavia, c’è qualcosa di peggio di un matrimonio senza amore: un matrimonio in cui esiste l’amore, ma da una parte sola, ed esiste la fiducia, ma da una parte sola. Un matrimonio in cui uno dei due cuori è destinato a essere infranto. (Oscar Wilde)

Ho sofferto spesso, a volte ho sbagliato; ma ho amato. Sono io che ho vissuto, e non un essere fittizio creato dal mio orgoglio e dalla mia noia. (Alfred de Musset)

Faccio di tutto per dimenticarti, ma mi manchi sempre. (Anonimo)

È triste non essere amati, ma ancor più triste è non poter amare. (Miguel De Unamuno)

È strano quanto spesso un cuore debba rompersi prima che il tempo possa renderlo saggio. (Sara Teasdale)

È meglio aver amato e perso che non aver amato mai. (Alfred Tennyson)

È la vita. A volte credi che due occhi ti guardino e invece non ti vedono neanche. A volte credi d’aver trovato qualcuno che cercavi e invece non hai trovato nessuno. Succede. E se non succede, è un miracolo. Ma i miracoli non durano mai. (Oriana Fallaci)

È impossibile amare ed essere saggi contemporaneamente. (Francesco Bacone)

È già una felicità poter amare, anche quando ad amare si è soli. (Théophile Gautier)

È difficile sederti accanto, e non baciarti. (Francis Scott Fitzgerald)

E così il leone si innamorò dell’agnello. Che agnello stupido. Che leone pazzo e masochista. (Twilight)

E cos’altro può essere l’amore se non una segreta pazzia, una opprimente amarezza e una benefica dolcezza. (William Shakespeare)

Di tutte le beffe che la sorte serba all’uomo, non ce n’è una più tremenda d’un amore non corrisposto. (Maksim Gorkij)

Desiderare qualcosa che non si può avere fa soffrire molto: ci vuole grande maturità per ammettere che qualcosa è fuori dalla nostra portata. (Alain de Botton)

Credo che si sogni per non stare distanti a lungo. Se ci ritroviamo uno nei sogni dell’altro possiamo stare insieme per sempre. (Winnie The Pooh)

Conosce l’amore solo chi ama senza speranza. (Friedrich Schiller)

Con te non posso vivere, né senza di te. (Marziale)

Con le donne che non ci amano, come con i “dispersi”, sapere che non si ha più nulla da sperare non impedisce di continuare ad attendere. (Marcel Proust)

Come è nobile chi, col cuore triste, vuol cantare ugualmente un canto felice, tra cuori felici. (Khalil Gibran)

Combatti per lei, gli avrebbero detto. Anche quando sembra che tutto sia perduto, non arrenderti e lotta per amore. (Unforgiven)

Ci vediamo stanotte. Stessa ora. Stesso posto. Stesso sogno. (Anonimo)

Ci sono abissi che l’amore non può superare, nonostante la forza delle sue ali. (Honoré de Balzac)

Ci incontriamo. Ci incontriamo sempre, in qualche modo, non importa dove io vada, non importa quanta distanza cerchi di mettere fra noi. Non importa mai. Tu mi trovi sempre. (Fallen)

Chiunque si aspetta gratitudine per il suo amore, non ama. (Heinrich Wolfgang Seidel)

Chi comincia ad amare, deve essere pronto a soffrire. (Antoine Gombaud)

Chi ama, crede nell’impossibile. (Elizabeth Barrett Browning)

Amori impossibili. Ho molta paura che possano diventare una dipendenza. (Cesare Borgia)

Amo quelli che ambiscono all’impossibile. (Johann Wolfgang von Goethe)

Amare vuol dire consacrarsi a una donna senza sperare nessuna ricompensa; vuol dire vivere sotto un altro sole, con la paura di arrivare a toccarlo. (Honoré de Balzac)

Amare una persona che non ti ama è come aspettare un treno all’aeroporto.

Morire per un amore impossibile è il contrario dell’amore. (Albert Camus)

Nelle infatuazioni a senso unico l’oggetto del nostro amore si limita a negarci il suo. Ci toglie qualcosa che ci aveva dato soltanto nella nostra immaginazione. (Massimo Gramellini)

Non c’è felicità nell’essere amati. Ognuno ama se stesso; ma amare, ecco la felicità. (Hermann Hesse)

Non essere amati è solo sfortuna; la vera disgrazia è non saper amare. (Albert Camus)

Non permettere a nessuno di essere la tua priorità intanto che permetti a te stesso di essere una delle sue opzioni. (Mark Twain)

Non piangere per qualcuno che non verserebbe le sue lacrime per te. (Lauren Conrad)

Non scegli chi di cui ti innamori. Ci sono così poche persone da amare. È difficile per un adulto amarne un altro. Quasi impossibile. (Katharine Hepburn)

Non siamo mai così privi di difese come quando amiamo. (Sigmund Freud)

Non v’è punizione più severa di quella sofferta dalla donna che si trova imprigionata tra un uomo di cui è innamorata e un altro che l’ama. (Khalil Gibran)

Non voglio un amore a metà, lacerato, spaccato in due. Ho lottato e sofferto così tanto che mi merito qualcosa di complesso, intenso, indistruttibile. (Frida Kahlo)

Odio e amo. Per quale motivo io lo faccia, forse ti chiederai. Non lo so, ma sento che accade, e mi tormento. (Gaio Valerio Catullo)

Quando dai a qualcuno tutto il tuo cuore e lui non lo vuole, non puoi riprenderlo indietro. Se ne è andato per sempre. (Sylvia Plath)

Quando nei trasporti amorosi non si mette lo stesso abbandono dalle due parti, una delle due è ridicola di certo. Non so quale. (Giovanni Verga)

Una beffarda legge della vita è la seguente: non chi dà ma chi esige, è amato. Cioè, è amato chi non ama, perché chi ama dà. E si capisce: dare è un piacere più indimenticabile che ricevere; quello a cui abbiamo dato, ci diventa necessario, cioè lo amiamo. (Cesare Pavese)

Tanto più t’amo quanto più mi fuggi, o bella. (Charles Baudelaire)

Solo un amore impossibile può essere eterno. (Anonimo)

Si parla sempre delle illusioni di chi ama, ma che dire della cecità di chi non ama? (Tristan Bernard)

Si ama solamente ciò in cui si persegue qualcosa d’inaccessibile, quel che non si possiede. (Marcel Proust)

Si ama eternamente tutto ciò che non si può avere. (Jules Renard)

Se non mi ami tu, non sarò mai amato. Se non amo te, non amerò mai. (Samuel Beckett)

Se due persone si amano, non può esserci un lieto fine. (Ernest Hemingway)

Se ami una persona, lasciala andare, perché se ritorna, è sempre stata tua. E se non ritorna, non lo è mai stata. (Khalil Gibran)

Quando tu ami senza provocare amore, cioè quando il tuo amore come amore non produce amore reciproco, e attraverso la tua manifestazione di vita, di uomo che ama, non fai di te stesso un uomo amato, il tuo amore è impotente, è una sventura. (Karl Marx)

Una delle cose più dure nella vita è avere parole nel tuo cuore che non puoi pronunciare. (James Earl Jones)

Le nevi e le rose di ieri sono svanite; e che cos’è l’amore se non una rosa che impallidisce? (Edgar Lee Masters)

L’inferno è la sofferenza di non poter più amare. (Fëdor Dostoevskij)

Se qualcuno se ne va è perché arriverà qualcun altro – io incontrerò nuovamente l’amore. (Paulo Coelho)

Amare, è questo, la possibilità di perdere. (Jean-Claude Izzo)

Torna su