Frasissime » Frasi » Amore » Le 100 più belle Frasi d’Amore di Poeti famosi

Le 100 più belle Frasi d’Amore di Poeti famosi

frasi d'amore di poeti famosi

Con questa raccolta di aforismi scopriamo insieme le più belle frasi d’amore di poeti famosi. Frasi intense, romantiche, sognanti, frasi che ci fanno sperare nell’eternità del nostro amore, oppure desiderare di avere una persona accanto per il resto della vita. Le migliori frasi d’amore di poeti e scrittori, per delle splendide dediche alla nostra anima gemella.

Raccontare l’amore non è così semplice come sembra, soprattutto quando dobbiamo parlare dei nostri sentimenti. Per fortuna possiamo ricorrere ad una raccolta di frasi romantiche belle, intense e ad effetto. Attraverso il pensiero dei poeti più apprezzati e famosi, possiamo esprimere al meglio ciò che proviamo sulla nostra pelle. Ecco 100 frasi d’amore di poeti famosi.

Frasi d’Amore di Poeti Famosi

Vorrei quasi che fossimo farfalle e vivessimo tre soli giorni d’estate. Tre giorni così, con te, sarebbero più colmi di delizie di quante ne potrebbero contenere cinquant’anni di vita ordinaria. (John Keats)

Vorrei fare con te quello che la primavera fa con i ciliegi. (Pablo Neruda)

Tutto ciò di cui ho bisogno sei tu al mio fianco. (John Keats)

Fu il tuo bacio, amore, a rendermi immortale. (Margaret Fuller)

Baciami e vedrai quanto sono importante. (Sylvia Plath)

Tu sei il mio sole, la mia luna, e tutte le mie stelle. (E.E. Cummings)

Tra due cuori che si amano, non servono parole. (Marceline Desbordes-Valmore)

Toglimi il pane, se vuoi, toglimi l’aria, ma non togliermi il tuo sorriso. (Pablo Neruda)

L’anima incontra l’anima sulle labbra degli amanti. (Percy Bysshe Shelley)

In un bacio, saprai tutto quello che è stato taciuto. (Pablo Neruda)

Ti amo senza sapere come, quando, o dove. Ti amo semplicemente, senza problemi o orgoglio. (Pablo Neruda)

Ti amo non solo per quello che sei, ma per quello che sono io quando sto con te. (Elizabeth Barrett Browning)

Ti amo con un amore che è più dell’amore. (Edgar Allan Poe)

Ogni bacio è un terremoto. (Lord Byron)

Come ti vidi mi innamorai. E tu sorridi perché lo sai. (Arrigo Boito)

Ti amo con la profondità e l’ampiezza e l’altezza che l’anima mia può raggiungere. (Elizabeth Barrett Browning)

Ti amo col respiro, i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita. (Elizabeth Barrett Browning)

Ti amerò finché il mare non verrà piegato in due e steso ad asciugare. (Wystan Hugh Auden)

Soltanto per amore amami. E per sempre, per l’eternità. (Elizabeth Barrett Browing)

La mia notte ti aspetta, il mio corpo ti attende.(Frida Kahlo)

Seppi che era amore, e sentii che era gloria. (George Gordon Byron)

Sento vibrare la tua voce in tutti i suoni del mondo. (Paul Éluard)

Io sarò poeta, e tu poesia. (François Coppée)

Non conosco altra ragione di amarti che amarti. (Fernando Pessoa)

Sei venuta e con passo di danza sei entrata nella mia vita. (Camillo Sbarbaro)

Sei qualcosa tra un sogno e un miracolo. (Elizabeth Barrett Browning)

Se una cosa ama, è infinita. (William Blake)

Saremo felici o saremo tristi, che importa? Saremo l’uno accanto all’altra. E questo deve essere, questo è l’essenziale. (Gabriele D’Annunzio)

Ti meriti un amore che ti ascolti quando canti. (Frida Kahlo)

Sarei perduto s’io vivessi un solo momento senza di te. (Ugo Foscolo)

Più dolce sarebbe la morte se il mio sguardo avesse come ultimo orizzonte il tuo volto, e se così fosse… mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire. (William Shakespeare)

Partiamo, in un bacio, per un mondo sconosciuto. (Alfred de Musset)

Non erano le mie labbra che hai baciato; ma la mia anima. (Judy Garland)

Stare con te o non stare con te è la misura del mio tempo. (Jorge Luis Borges)

Odio e amo. Perché lo faccia, ti chiedi forse. Non lo so, ma sento che succede e mi tormento. (Gaio Valerio Catullo)

Non ti chiedo di amarmi, ma solo di lasciarti amare. (Saffo)

Perduto è tutto il tempo, che in amar non si spende. (Torquato Tasso)

L’unica vera lingua del mondo è un bacio. (Alfred de Musset)

Non t’ama chi amor ti dice, ma t’ama chi guarda e tace. (William Shakespeare – Attrubuita)

Non so dove vada la mia strada, ma cammino meglio quando la mia mano stringe la tua. (Alfred de Musset)

Non peccano affatto coloro che peccano per amore. (Oscar Wilde)

Non conosco altra ragione di amarti che amarti. (Fernando Pessoa)

Voglio che i nostri mondi da sogno siano uno solo. (Frida Kahlo)

Non assomigli più a nessuna da quando ti amo. (Pablo Neruda)

Milioni e milioni di anni non mi daranno ancora abbastanza tempo per descrivere quel piccolo istante dell’eternità in cui mi abbracciasti e io ti abbracciai. (Jacques Prévert)

Mi piacerebbe che tu fossi qua, bussassi alla porta e dicessi “Sono io! Indovina cosa ti porto?” E mi portassi te stessa. (Boris Vian)

Mi chiedo, in verità, che cosa mai abbiamo fatto prima di amare? (John Donne)

Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri? (William Shakespeare)

Ma poi che cos’è un bacio? Un giuramento fatto poco più da presso, un più preciso patto, una confessione che sigillar si vuole, un apostrofo rosa messo tra le parole “T’amo”; Un segreto detto sulla bocca, un istante d’infinito che ha il fruscio d’un’ape tra le piante, una comunione che ha gusto di fiore, un mezzo di potersi respirare un po’ il cuore e assaporarsi l’anima a fior di labbra. (Edmond Rostand)

Le note dell’amore fanno l’amore più grande. (John Keats)

La voce dei tuoi occhi è più profonda di tutte le rose. (E. E. Cummings)

L’ultimo dei tuoi baci era il più dolce, l’ultimo sorriso il più luminoso, l’ultimo movimento il più aggraziato. (John Keats)

L’amor che move il sole e l’altre stelle. (Dante Alighieri)

Io sono con te in ogni maledetto istante che ci vuole dividere e non ci riesce. (Alda Merini)

I tuoi occhi sono cisterne che dissetano i miei tormenti. (Charles Baudelaire)

Ho così tanto di te nel mio cuore. (John Keats)

La mia notte vorrebbe chiamarti ma non ha voce. (Frida Kahlo)

Fra i rumori della folla ce ne stiamo noi due, felici di essere insieme, parlando piano, forse nemmeno una parola. (Walt Whitman)

Eravamo insieme. Tutto il resto l’ho dimenticato. (Walt Whitman)

E t’amo, t’amo, ed è continuo schianto! (Giuseppe Ungaretti)

E sto abbracciato a te senza chiederti nulla, per timore che non sia vero, che tu vivi e mi ami. (Pedro Salinas)

E quando sarai stanca, ti troverò un letto, di muschi e fiori, per coprirti la testa. (John Keats)

E non voglio altro che vederti amare. (Pedro Salinas)

È l’amor mio che in ogni sentimento vive e ti cerca in ogni bella cosa. (Giosuè Carducci)

È a partire da te che ho detto sì al mondo. (Paul Éluard)

Dubita che le stelle siano fuoco, dubita che il sole si muova, dubita che la verità sia mentitrice, ma non dubitare mai del mio amore. (William Shakespeare)

Danza dolcemente, perché il mio cuore giace sotto i tuoi piedi, amore. (John Francis Waller)

Dammi mille baci, poi cento, poi ancora mille, poi di nuovo cento, poi senza smettere altri mille, poi cento. (Gaio Valerio Catullo)

Coloro che vivono d’amore vivono d’eterno. (Émile Verhaeren)

Che l’amore sia tutto, è tutto ciò che sappiamo dell’amore. (Emily Dickinson)

C’è un posto nel mondo dove il cuore batte forte, dove rimani senza fiato per quanta emozione provi; dove il tempo si ferma e non hai più l’età. Quel posto è tra le tue braccia in cui non invecchia il cuore, mentre la mente non smette mai di sognare. (Alda Merini)

Amore, quando ti diranno che t’ho dimenticata, e anche se sarò io a dirlo, quando io te lo dirò, non credermi. (Pablo Neruda)

Amore mio, ho sognato di te come si sogna della rosa e del vento. (Alda Merini)

Nulla è difficile per chi ama. (Marco Tullio Cicerone)

Rendimi immortale con un bacio. (Christopher Marlowe)

Amo come l’amore ama. Non conosco altra ragione di amarti che amarti. Cosa vuoi che ti dica oltre a dirti che ti amo, se ciò che voglio dirti è che ti amo? (Fernando Pessoa)

Amarti è stato come conficcare una stella nel vetro di una finestra. (Alda Merini)

Amami, perché, senza te, niente posso, niente sono. (Paul Verlaine)

Non si vive se non il tempo che si ama. (Claude-Adrien Helvétius)

Il primo bacio non è baciato dalle labbra, ma dagli occhi. (Thomas Bernhardt)

Amami quando lo merito meno, perché sarà quando ne avrò più bisogno. (Gaio Valerio Catullo)

Amami poco, ma amami a lungo. (Robert Herrick)

Amami o odiami, entrambi sono a mio favore. Se mi ami, sarò sempre nel tuo cuore… se mi odi, sarò sempre nella tua mente. (William Shakespeare)

Ama, ama follemente, ama più che puoi e se ti dicono che è peccato ama il tuo peccato e sarai innocente. (William Shakespeare)

Per sempre e un giorno. (William Shakespeare)

Partiamo, in un bacio, per un mondo sconosciuto. (Alfred de Musset)

Se non ricordi che amore t’abbia mai fatto commettere la più piccola follia, allora non hai amato.(William Shakespeare)

Se la luna sorridesse, somiglierebbe a te. Tu fai lo stesso effetto di qualcosa di bello, ma annientante.(Sylvia Plath)

Oh, che fatica mi costa amarti come ti amo! Per il tuo amore duole l’aria, il cuore e il cappello.(Federico García Lorca)

Il mio cuore è e sarà sempre tuo. (Jane Austen)

Un complimento vale un bacio. (Alfred de Musset)

Fu un amore a prima vista, a ultima vista, a eterna vista. (Vladimir Nabokov)

Il bacio è un morso tra il collo e il cielo. (Fabrizio Caramagna)

Sei insieme la quiete e la tempesta del mio cuore. (Frank Kafka)

Torna su