Frasissime » Frasi » Belle » Frasi Uniche: le 130 più belle per Lei e per Lui

Frasi Uniche: le 130 più belle per Lei e per Lui

frasi uniche

Con questa raccolta di aforismi scopriamo insieme le più belle frasi uniche. Frasi dolci, romantiche, originali, intense e sognanti per delle bellissime dediche ad una persona speciale. Frasi per Lei e per lui per dire “ti voglio bene”, frasi per dire “ti amo” o semplicemente “sei nei miei pensieri”.

Le persone a noi care meritano di sapere quanto le amiamo. Solo che certe volte trovare le parole giuste non è semplice. Capita di imbarazzarsi, di soffrire di attacchi di timidezza, di sentire la gola secca… per nostra fortuna però, possiamo ricorrere alle parole di chi ha amato, sofferto e gioito prima di noi. Pensieri profondi ed emozionanti, in grado di descrivere perfettamente proprio quelle sensazioni che vorremmo tanto trasformare in parole. Ecco 130 frasi uniche:

Frasi Uniche

Amarti troppo è uno dei miei problemi. (Herve Villechaize)

Come ti vidi mi innamorai. E tu sorridi perché lo sai. (Arrigo Boito)

Non so se è amore, ma quando ti vedo il mio cuore impazzisce. (Anonimo)

Quando guardo nei tuoi occhi sono in paradiso. (Anonimo)

Tutto ciò che sei è perfetto. (Anonimo)

Il mio slancio è infinito come il mare, e non meno profondo è il mio amore; più te ne dono più ne posseggo, perché entrambi sono infiniti. (William Shakespeare)

La voce dei tuoi occhi è più profonda di tutte le rose. (E. E. Cummings)

Non assomigli più a nessuna da quando ti amo. (Pablo Neruda)

Non capirà mai nessuno quanto amore ci mettevo anche solo per guardarti negli occhi. (Erri De Luca)

Non conosco altra ragione di amarti che amarti. (Fernando Pessoa)

Non so dove vada la mia strada, ma cammino meglio quando la mia mano stringe la tua. (Alfred de Musset)

Quando tu mi guardi, quando pensi a me, io sono in paradiso. (William Makepeace Thackeray)

Se non ci metti troppo, ti aspetterò tutta la vita. (Oscar Wilde)

Ascolta la mia anima parlare. Nell’istante stesso in cui ti ho vista, il mio cuore ha volato al tuo servizio. (William Shakespeare)

La luminosità della mia giornata non dipende dal sole, ma dal tuo sorriso. (Anonimo)

Vorrei darti tutto quello che non hai mai avuto, e neppure così sapresti quanto è meraviglioso amarti. (Frida Kahlo)

Ci sono 7 miliardi di sorrisi sulla terra, e il tuo è quello che preferisco. (Anonimo)

Se tu vivessi fino a cent’anni, vorrei vivere fino a cento meno uno così non dovrei mai vivere senza di te. (A. A. Milne)

T’odio quanto t’amo, pazza di cui vado pazzo. (Charles Baudelaire)

Toglimi il pane, se vuoi, toglimi l’aria, ma non togliermi il tuo sorriso. (Pablo Neruda)

Mi piace ascoltarti, anche quando sei in silenzio pensieroso. (Anonimo)

Un tuo sguardo, una tua sola parola, mi dice più di tutta la saggezza di questo mondo. (Johann Wolfgang von Goethe)

Da quando mi sono innamorata di te, ogni cosa si è trasformata ed è talmente piena di bellezza… L’amore è come un profumo, come una corrente, come la pioggia. Sai, cielo mio, tu sei come la pioggia ed io, come la terra, ti ricevo e accolgo. (Frida Kahlo)

Vivo per amarti, morirò se dovrò dimenticarti. (Jim Morrison)

Se so cos’è l’amore, è grazie a te. (Herman Hesse)

Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri? (William Shakespeare)

Da quando ti amo la mia solitudine inizia a due passi da te. (Jean Giraudoux)

Il tuo bel sorriso, la tua dolce risata, la tua innocenza e il tuo cuore gentile mi costringono ad amarti. (Anonimo)

In un mare di persone, i miei occhi cercheranno sempre e solo te. (Anonimo)

Non smetterò mai di cercarti o di pensarti. (Anonimo)

Se avessi un fiore per ogni volta che ti penso, potrei camminare nel mio giardino per sempre. (Alfred Tennyson)

Baciami e vedrai quanto sono importante. (Sylvia Plath)

Se ascolti il vento con molta attenzione, sentirai sussurrare il mio amore per te. (Andrew Davidson)

Tu sei una persona di quelle che si incontrano quando la vita decide di farti un regalo. (Charles Dickens)

Stare con te o non stare con te è la misura del mio tempo. (Jorge Luis Borges)

Fra i rumori della folla ce ne stiamo noi due, felici di essere insieme, parlando piano, forse nemmeno una parola.(Walt Whitman)

Invecchia con me! Il meglio deve ancora venire. (Robert Browning)

Ero così vicino a te che ho freddo vicino agli altri. (Paul Éluard)

Sento vibrare la tua voce in tutti i suoni del mondo. (Paul Éluard)

Più dolce sarebbe la morte se il mio sguardo avesse come ultimo orizzonte il tuo volto, e se così fosse… mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire. (William Shakespeare)

Ti amo con un amore che è più dell’amore. (Edgar Allan Poe)

Cosa c’è in un nome? Ciò che chiamiamo rosa anche con un altro nome conserva sempre il suo profumo. (William Shakespeare)

Da quando mi hai sorriso il mondo si è fermato. (Anonimo)

Mi fai sempre sentire come se fossi la persona migliore e più fortunata del mondo. (Anonimo)

Non sei un’opzione, sei la mia priorità. (Anonimo)

Vorrei essere una lacrima per nascere dai tuoi occhi, vivere sul tuo viso e morire sulla tua bocca. (Jim Morrison)

Vorrei fare con te quello che la primavera fa con i ciliegi. (Pablo Neruda)

È una tempesta anche la tua dolcezza. (Eugenio Montale)

Ti prego, amami poco, così mi amerai a lungo. (Robert Herrick)

È difficile sederti accanto, e non baciarti. (Francis Scott Fitzgerald)

Tutto ciò che amo perde metà del suo piacere se tu non sei là a dividerlo con me. (José Ortega y Gasset)

Di qualunque cosa siano fatte le nostre anime, la mia e la tua sono fatte della stessa cosa. (Emily Brontë)

Si conobbero. Lui conobbe lei e se stesso, perché in verità non s’era mai saputo. E lei conobbe lui e se stessa, perché pur essendosi saputa sempre, mai s’era potuta riconoscere così. (Italo Calvino)

Un solo essere vi manca e tutto è spopolato. (Alphonse de Lamartine)

Oh, che fatica mi costa amarti come ti amo! Per il tuo amore duole l’aria, il cuore e il cappello. (Federico Garcia Lorca)

Ti amo. Di questa parola so tutto il peso – l’orrore e la meraviglia – eppure te la dico, quasi con tranquillità. L’ho usata così poco nella mia vita, e così male, che è come nuova per me. (Cesare Pavese)

Saremo felici o saremo tristi, che importa? Saremo l’uno accanto all’altra. E questo deve essere, questo è l’essenziale. (Gabriele D’Annunzio)

Ci siamo trovati l’un l’altro, siamo destinati a stare insieme, per sempre. (Anonimo)

Dubita che le stelle siano fuoco, dubita che il sole si muova, dubita che la verità sia mentitrice, ma non dubitare mai del mio amore. (William Shakespeare)

Mi stringi tra le tue braccia e tutti i problemi spariscono. (Anonimo)

Ogni battito del mio cuore è un -ti amo- che vorrebbe ti dicessi. (Alberto Martini)

Sarei perduto s’io vivessi un solo momento senza di te. (Ugo Foscolo)

Avvicino la mia faccia alla tua e non so ancora se ti mangerò o ti bacerò. (Italo Svevo)

Quando non sarai più parte di me ritaglierò dal tuo ricordo tante piccole stelle, allora il cielo sarà così bello che tutto il mondo si innamorerà della notte. (William Shakespeare)

Se non mi ami tu, non sarò mai amato. Se non amo te, non amerò mai. (Samuel Beckett)

Ti seguirò, ovunque vai, e farò dell’inferno un paradiso se morirò per mano di chi adoro. (William Shakespeare)

Sei insieme la quiete e la confusione del mio cuore. (Franz Kafka)

Chissà se un giorno, guardando negli occhi di chi ti avrà dopo di me, cercherai qualcosa che mi appartiene. (Pablo Neruda)

Se avessi un fiore per ogni volta che ti penso, potrei camminare per sempre nel mio giardino. (Alfred Tennyson)

Se tu vivessi fino a cent’anni, vorrei vivere fino a cento meno uno così non dovrei mai vivere senza di te. (A. A. Milne)

Eravamo insieme, tutto il resto del tempo l’ho scordato. (Walt Whitman)

Al di là del bene e del male esiste uno spazio. Lì è dove ti rincontrerò… (Gialal al-Din Rumi)

Come è dolce essere amati da te. (Anonimo)

Quello che ho con te, non lo voglio con nessun altro. (Anonimo)

Sei la migliore ragione per svegliarsi ogni mattina. (Anonimo)

Tu mi completi e mi rendi una persona migliore. (Anonimo)

Tu sei quella che mi fa restare sveglio tutta la notte a pensare. (Anonimo)

Tu sei quella parte di me di cui ho sempre bisogno. (Anonimo)

Tu sorridi, io sorrido. È semplice. (Anonimo)

Voglio fare con te ciò che la primavera fa con i ciliegi. (Pablo Neruda)

Tu sei la luce che guida la mia vita, tu sei la strada che mi porta a casa, tu sei il custode del mio cuore. (Anonimo)

Proprio accanto a te è dove vorrei sempre essere. (Anonimo)

Tutti i miei sogni si sono avverati quando ti ho trovato. (Anonimo)

Se un giorno mi chiamerai e non risponderò, vieni correndo da me: perché di certo avrò bisogno di te. (Gabriel García Márquez)

Sarai sempre il mio per sempre. (Anonimo)

Quando ti guardo, non posso fare a meno di sorridere. (Anonimo)

La felicità è una droga. E io voglio essere il tuo spacciatore. (Anonimo)

Quando sono con te sono felice, sono amato, sono completo. Sono io. (Anonimo)

Tu sei la ragione del sorriso di qualcuno. (Proverbio cinese)

Non erano le mie labbra che hai baciato; ma la mia anima. (Judy Garland)

Sei la mia parte preferita della mia vita. (Anonimo)

Più dolce sarebbe la morte se il mio sguardo avesse come ultimo orizzonte il tuo volto, e se così fosse… mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire. (William Shakespeare)

A un cuore in pezzi nessuno s’avvicini senza l’alto privilegio di aver sofferto altrettanto. (Emily Dickinson)

Amore è il fatto che tu sei per me il coltello col quale frugo dentro me stesso. (Franz Kafka)

Amore senza dolore non ha vita. (Dietmar von Aist)

L’amore sopporterà tutto; l’amore andrà oltre la morte; l’amore non teme niente. (Maria Faustina Kowalska)

Quando un amore finisce, uno dei due soffre. Se non soffre nessuno, non è mai iniziato. Se soffrono entrambi, non è mai finito. (Marilyn Monroe)

Amare è credere, sperare, conoscere. È una prova, un assaggio del Paradiso. (Edmund Waller)

Il mio desiderio di vivere è più intenso che mai, e anche se il mio cuore si è spezzato, i cuori sono fatti per essere spezzati: ecco perché Dio manda il dolore nel mondo. (Oscar Wilde)

Amare è essere vulnerabili. (C. S. Lewis)

Una parola ci libera di tutto il peso e il dolore della vita: quella parola è amore. (Sofocle)

Quando l’amore vi fa cenno, seguitelo, benché le sue strade siano aspre e scoscese. (Kahlil Gibran)

È strano quanto spesso un cuore debba rompersi prima che il tempo possa renderlo saggio. (Sara Teasdale)

Amare è essere due in uno: un uomo e una donna fusi come angeli in cielo. (Victor Hugo)

Il mio più grande dolore è non poter far niente per la persona che amo. (Jim Morrison)

Il piacere dell’amore dura un momento, il dolore dell’amore dura una vita. (Bette Davis)

La paura di innamorarsi non è forse già un po’ d’amore? (Cesare Pavese)

A volte l’uomo è straordinariamente, appassionatamente innamorato della sofferenza. (Fëdor Dostoevskij)

Parla piano, se parli d’amore. (William Shakespeare)

Beati i cuori che sanno piegarsi, poiché non saranno mai spezzati. (Albert Camus)

Perché amare se quando finisce ci provoca così tanto dolore? Ci piace sapere che non siamo soli. (C. S. Lewis)

Chi comincia ad amare, deve essere pronto a soffrire. (Antoine Gombaud)

Quando ami non ragioni e quando ragioni non ami. (Publilio Siro)

La verità è che tutti ti faranno del male. Sta a te decidere per chi vale la pena di soffrire. (Bob Marley)

Amare per essere amati è umano, ma amare per amare è quasi angelico. (Alphonse de Lamartine)

E che centomila abbiano avuto delusioni, diminuisce forse il dolore di chi viene deluso? (Cesare Pavese)

Ho sofferto spesso, a volte ho sbagliato; ma ho amato. Sono io che ho vissuto, e non un essere fittizio creato dal mio orgoglio e dalla mia noia.(Alfred de Musset)

Soffrire per l’assenza di chi si ama è un bene in confronto a vivere con chi si odia. (Jean De La Bruyère)

Quando sei triste, guarda un’altra volta nel tuo cuore, e vedrai che in verità stai piangendo per quello che è stato il tuo diletto. (Kahlil Gibran)

Ti amo non per quello che sei, ma per quello che sono quando sono con te. (Elizabeth Barrett Browning)

Date al dolore la parola; il dolore che non parla, sussurra al cuore oppresso e gli dice di spezzarsi. (William Shakespeare)

Non v’è punizione più severa di quella sofferta dalla donna che si trova imprigionata tra un uomo di cui è innamorata e un altro che l’ama. (Khalil Gibran)

I dolori, le delusioni e la malinconia non sono fatti per renderci scontenti e toglierci valore e dignità, ma per maturarci. (Hermann Hesse)

Lavora come se non avessi bisogno di soldi. Ama come se non avessi mai sofferto. Danza come se nessuno ti guardasse. (Satchel Paige)

L’amore fugge come un’ombra l’amore reale che l’insegue, inseguendo chi lo fugge, fuggendo chi l’insegue. (William Shakespeare)

La sofferenza in amore è un vuoto a perdere: nessuno ci può guadagnare, tranne i cantautori che ci fanno le canzoni. (Massimo Troisi)

Abbi fede nell’amore anche quando ti fa soffrire. Non chiudere il tuo cuore. (Rabindranath Tagore)

Nell’amore non c’è più e meno. (Lev Tolstoj)

Se ami, soffrirai; se non ami, inaridirai. (Arturo Graf)

L’inferno è la sofferenza di non poter più amare. (Fëdor Dostoevskij)

L’amore è dolore. Chi non soffre, non ama. (Vasilij Vasil’evič Rozanov)

L’amore è sofferenza addolcita con l’immaginazione, salata con le lacrime, condita col dubbio, insaporita con le novità, e ingerita con gli occhi chiusi. (Helen Rowland)

Ti amo col respiro, i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita. (Elizabeth Barrett Browning)

In ogni storia d’amore c’è sempre uno che si annoia e uno che soffre. (Luciano De Crescenzo)

Non si ama finché non si soffre. (Etienne Rey)

Quando sono con te tutto il resto non conta. (Anonimo)

Non cambiare mai perché è così che ti voglio. (Anonimo)

Torna su