Frasissime » Frasi » Parole » Parola con due significati (diversi e opposti): 18 esempi in Italiano

Parola con due significati (diversi e opposti): 18 esempi in Italiano

parola con due significati

Chi si appresta a studiare l’italiano lo sa molto bene, la nostra lingua nasconde molte insidie nonché curiosità. Una di queste è sicuramente l’enantiosemia, vale a dire la tendenza di una determinata parola ad avere due significati opposti a seconda del contesto. Si tratta di una forma particolare di polisemia, ovvero la facoltà di una parola ad esprimere più significati.

Nel caso dell’enantiosemia, una parola con due significati è in grado di riferirsi esattamente a due concetti contrari. Questo interessante fenomeno fu studiato dal teologo inglese Edward Pococke nel corso del XVII secolo, ed oltre che nella lingua italiana, ricorre anche nell’arabo, nell’ebraico e nell’aramaico. Di seguito riportiamo un po’ di esempi per avvicinarci meglio a questo concetto. Ecco 18 parola con due significati (diversi e opposti):

Parola con due significati

Bandire

Significa sia “vietare” sia “sancire”.

Sanzionare

Significa sia “approvare” sia “punire”.

Sposare

Significa sia “dare in sposo/a” sia “prendere in sposo/a”.

Tirare

Significa sia “lanciare” (tirare una pietra) sia “attrarre a sé” (tirare una porta).

Alto

Può significare sia elevato verticalmente (alta montagna) sia profondo (alto mare).

Sbarrare

Significa sia “chiudere” (sbarrare una porta) sia “aprire” (sbarrare gli occhi).

Fuggire

Può significare sia allontanarsi da un luogo o da una situazione sia rifugiarsi presso un luogo o una persona.

Ospite

Definisce sia “colui che ospita” sia “colui che viene ospitato”.

Cacciare

Significa sia “inseguire” sia “allontanare”.

Avanti

Significa sia “Prima” (passare avanti) sia “poi” (d’ora in avanti).

Confessare

Definisce sia l’azione di rivelare i propri peccati, come quella del prete di assolverli.

Pauroso

Definisce sia “colui che ha paura” sia “colui che incute paura”.

Storia

Significa sia “un racconto inventato” sia “un fatto reale”.

Feriale

Significa sia “periodo delle ferie in cui non si lavora” sia “periodo relativo ai giorni lavorativi”.

Affittare

Significa sia “dare in affitto” sia “prendere in affitto”.

Laico

Può significare sia non religioso che religioso non consacrato.

Curioso

Definisce sia “colui che suscita curiosità” sia “colui che prova curiosità”.

Noleggiare

Può significare sia prendere a noleggio qualcosa, che dare in noleggio qualcosa.

Spolverare

Significa sia “toglier la polvere” (spolverare i mobili) sia “mettere la polvere” (spolverare una torta di cacao).

Corretto

Indica qualcosa di giusto, di ben fatto, ma anche qualcosa di sbagliato che deve essere corretto (l’insegnate ha corretto il tema dello studente).